Spedizione e restituzione gratuite in 24 ore su oltre il 300.000 di prodotti
Accumulare credito con ogni ordine
Pagamento sicuro al 100%
Oltre 6 milioni di prodotti spediti
Hola,
Menú principal
Nombre categoria
Marcas Destacadas

Marchi

Restablecer

Precio

Restablecer

Venduto da

Restablecer

valutazioni

Restablecer

Tags

Restablecer

Sapore

Restablecer

Creatina monoidrato in pillole, polvere o capsule

Creatine

La creatina è un integratore sportivo ideale per quegli atleti che svolgono attività ad alta intensità in quanto migliora la congestione muscolare e ritarda l'insorgenza della fatica. Da Bulevip puoi trovare quello più adatto a te. Scoprire!

89 resultados Filtro

Creatina

CHE COS'È LA CREATINA?

La creatina è il complemento ideale per l'allenamento ad alta intensità, è un composto organico che il nostro corpo genera ed è costituito da metionina, arginina e glicina. Questo composto viene trasportato dal sangue alle nostre fibre muscolari, dove viene immagazzinato per un uso successivo durante l'attività fisica.

Viene generato principalmente nel fegato, sebbene sia sintetizzato anche in misura minore nei reni e nel pancreas, si accumula nel cervello e nei muscoli ed è necessario ed essenziale per il loro corretto funzionamento.

A COSA SERVE LA CREATINA?

La creatina monoidrato è un integratore che funziona come uno dei pilastri dell'integrazione sportiva insieme a proteine, aminoacidi a catena ramificata e glutammina.La combinazione di tutti questi integratori darà agli atleti i migliori risultati.

La creatina è un integratore che solitamente viene assunto prima o dopo l'allenamento per aiutare a migliorare la congestione muscolare e ritardare l'insorgere della fatica, motivo per cui se ne consiglia l'assunzione solo quando si praticano sport ad alta intensità o a intervalli.

QUANTI TIPI DI CREATINA ESISTONO?

CREATINA MONOIDRATA O MICRONIZZATA

La creatina monohirato è una creatina di grande purezza e ottimo rapporto qualità-prezzo, motivo per cui è solitamente la principale consigliata dagli esperti di nutrizione e bodybuilding. All'interno di questa tipologia troviamo la creatina con il sigillo Creapure, che contraddistingue un tipo di creatina brevettata con la massima efficacia. Ha lo svantaggio che a volte può causare disturbi intestinali e aumentare la ritenzione idrica.

CREATINA ETIL - ESTER

È una creatina con la massima solubilità, grande potenza e stabilità. Questo la rende una creatina che viene assorbita più facilmente, evitando il più possibile la ritenzione idrica.

CREATINA ALCALINA

È una formula brevettata con un PH più alto (tra 7-14) e un assorbimento più lento, quindi, con risultati più duraturi. Inoltre, questo assorbimento più lento previene il disagio intestinale e la ritenzione di liquidi.

CREATINA GLUCONATO

Questo tipo di creatina ha glucosio nella sua formulazione in modo che quando entra nel sangue provoca un aumento dell'insulina, introducendo la creatina nelle cellule che ne hanno più bisogno. Tuttavia, questo tipo di creatina non è consigliato come integratore per chi è diabetico o vuole controllare l'assunzione di zuccheri liberi.

CLORIDRATO DI CREATINA

Troveremo questa creatina insieme a una molecola di acido cloridrico, anche se può sembrare allarmante, in questo composto l'acido cloridrico è sicuro e stabile e la sua funzione è quella di aumentare l'assorbimento della creatina.

CREATINA FOSFATO

Questa creatina si presenta nella sua formula fosforilata, cioè è la molecola che si accumula all'interno della cellula muscolare per fungere da fonte di energia. Aumenta il suo potere di assorbimento e solubilità.

creatina malato

Questa creatina si presenta con il precursore energetico malato, che serve ad aumentare le riserve energetiche in modo più intenso rispetto ad altri tipi di creatina.

COME PRENDERE CREATINA E PROTEINE?

La dose e le modalità raccomandate di creatina variano a seconda che ci troviamo nella fase di definizione muscolare, quindi dobbiamo assumerla in modo controllato e regolare.

Se decidiamo di assumerlo insieme alle proteine, l'ideale sarà assumere questi integratori subito dopo il nostro allenamento, quando i muscoli hanno bisogno di un apporto proteico. Alcuni modi per acquistare questo integratore alimentare sono in polvere, pillole o capsule. Il che lo rende ideale da integrare con una corretta alimentazione.

PRINCIPALI BENEFICI SPORTIVI DELLA CREATINA.

  • In generale, la creatina monoidrato aiuta a raggiungere un aumento delle prestazioni sportive, previene e riduce gli infortuni, migliora il recupero e aiuta a tollerare meglio gli allenamenti più impegnativi.

  • La creatina monoidrato collabora con le cellule staminali per produrre energia: aumenta le riserve nei muscoli e con esse la produzione di energia, che si traduce in una maggiore resistenza durante l'allenamento.

  • Aiuta nella generazione della massa muscolare: stimola la formazione di proteine, generando più fibre muscolari e aumenta il volume delle cellule muscolari, permettendoci di aumentare il volume dei nostri muscoli.

  • Migliora la resistenza all'allenamento intenso: all'aumentare delle riserve energetiche, miglioreremo la forza, la resistenza alla fatica e la resistenza muscolare, il che significherà una maggiore capacità di allenamento.

  • Favorisce l'aumento della massa muscolare magra: è possibile ingrassare senza accumulare grasso.

  • Riduce l'affaticamento e la stanchezza: aumenta le riserve energetiche, come abbiamo già sottolineato, quindi diventerà un ottimo alleato per tutti gli atleti ad alta intensità.

INTEGRATORI DI CREATINA CONSIGLIATI

AMIX CREATINA MONOIDRATO 300 GR

La Creatina Monoidrato Micronizzata al 100% di Amix 300 Gr Migliora la Potenza Muscolare è un integratore sportivo progettato per migliorare le prestazioni fisiche di quegli atleti che praticano sport che prevedono serie successive di esercizi brevi e ad alta intensità. Si distingue per gli ottimi risultati e per essere un prodotto privo di impurità.

Amix creatina monohidrato

CROWN SPORT NUTRITION CREATINA MONOIDRATO CREAPURE 300G

Creatina monoidrato Creapure di Crown Sport Nutrition, di qualità Creapure, scientificamente dimostrato di essere il più efficace dei monoidrati di creatina esistenti. È creatina monoidrato dal sapore neutro in modo che possa essere miscelata con qualsiasi bevanda senza alterarne il sapore e la sua solubilità è perfetta.

La creatina monoidrato è l'integratore con più studi nell'alimentazione sportiva e si è dimostrata efficace nell'amplificare i benefici dell'allenamento (Cooper et al 2012) e nel favorire la produzione di forza e volume.

Crown Sport Nutrition

INTEGRATORI COMPLEMENTARI CONSIGLIATI

226ERS RECOVERY DRINK 1KG

Frullato per il recupero muscolare senza glutine - A basso contenuto di zucchero / A basso contenuto di zuccheri - WHEY Milk Protein è un recupero muscolare completo, perfetto per aiutarti ad assimilare l'allenamento ed eseguire al 100% il giorno successivo. Questo recuperatore muscolare ti aiuta a proteggere e ricostruire i muscoli danneggiati durante l'esercizio, grazie alla sua formula completa che include proteine e aminoacidi e carboidrati (proporzione 15-25% di proteine rispetto ai carboidrati).

Creatina 226

MONSTER GAINER 2200 DI VITOBEST

VitOBest Monster Gainer 2200 è un alimento completo appositamente progettato per le persone che necessitano di un rapido aumento del volume muscolare. Contiene il 5% di creatina monoidrato per una maggiore forza e resistenza. È estremamente povero di grassi, solo il 7% nel sapore di cioccolato. Fornisce 2200 calorie in più alla tua dieta quotidiana. Ha il 22% di proteine WPC (siero di latte ultrafiltrato) ricche di BCAA e L-Glutammina.

Comprar proteina

DOMANDE FREQUENTI SULLA CREATINA

ASPETTI AVVERSI?

Gli effetti negativi sono minimi: se non viene assunto con acqua a sufficienza può provocare mal di stomaco e se se ne assume una grande quantità in una sola volta, diarrea o vomito, sarà quindi importante assumerlo nella quantità indicata dai professionisti.

LA CREATINA HA EFFETTI COLLATERALI?

Alcuni degli effetti collaterali che può causare sono dolori di stomaco o crampi muscolari. In caso di abuso del prodotto, può causare stress renale. Questi effetti collaterali si evitano assumendo le dosi consigliate dagli esperti (1 gr di creatina ogni 10 kg di peso corporeo, circa) e cercando il tipo di creatina più adatto a noi.

LA CREATINA È SICURO?

Sì, varie fonti scientifiche dimostrano che il suo consumo controllato è del tutto sicuro, infatti la corretta assunzione può apportare benefici per la salute. Tutto questo assumendo l'integratore nelle quantità indicate a seconda del nostro peso e delle condizioni dello sport che andremo a praticare.

È NECESSARIO UN SUPPLEMENTO?

Sebbene la creatina sia un elemento che il nostro corpo è in grado di sintetizzare naturalmente, ci sono persone che sono limitate in questo aspetto perché a causa di condizioni genetiche o perché la loro dieta non ne include le quantità necessarie, hanno bisogno di incorporarla nel corpo sotto forma di un supplemento.

Un altro caso diverso è quello degli atleti o atleti con allenamenti intensi, che potrebbero aver bisogno di un apporto maggiore di quello che sono in grado di sintetizzare naturalmente su base giornaliera, quindi hanno bisogno dell'integratore per garantire lo stoccaggio di cui il loro corpo ha bisogno.

Autore dell'articolo: Jorge Gómez.

Scopri di più sulla creatina

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

Creatina negli esseri umani con riferimento speciale alla supplementazione di creatina. Medicina dello sport (1994).

Dissociazione di AGAT, GAMT e SLC6A8 nel sistema nervoso centrale: rilevanza per le sindromi da carenza di creatina Neurobiologia della malattia Volume 37, Numero 2, Pagine 423-433 (2010)

Effetto degli integratori alimentari sulla massa magra e sui guadagni di forza con l'esercizio di resistenza: una meta-analisi. (2003)

Modulatori cerebrali della serotonina e della dopamina, risposte percettive e prestazioni di resistenza durante l'esercizio al caldo dopo l'integrazione di creatina (2008)

La dieta integrata con creatina estende la sopravvivenza delle cellule di Purkinje nei topi transgenici di tipo 1 con atassia spinocerebellare, ma non previene il fenotipo atassico (2009)

Creatina e ciclocreatina attenuano la neurotossicità MPTP (1999)

L'allenamento di resistenza con creatina monoidrato migliora la forza della parte superiore del corpo nei pazienti con malattia di Parkinson: uno studio randomizzato (2007)